Menu

Unifying the skin tone through a complete strategy

11:20 - 11:40
2015/11/24

L’iperpigmentazione e la ridotta uniformità della pelle sono il risultato di un alterato accumulo di melanina. La consapevolezza del consumatore circa la comparsa di macchie scure, considerate come segni dell’invecchiamento, sta crescendo. Per questo motivo esiste la necessità di nuovi ingredienti schiarenti che possano aiutare ad ottenere un tono della pelle luminoso e omogeneo, per un aspetto attraente e giovanile.

 

La sintesi e la distribuzione di melanina nella pelle è un processo multi-step. L’attivazione di diverse vie di segnale nei melanociti portano all’espressione di diversi geni coinvolti nella formazione di melanosomi e nella sintesi di melanina al loro interno. Infine i melanosomi contenenti la melanina vengono trasferiti nei cheratinociti.

 

BRIGHLETTE™ marine ingredient è un estratto biotecnologico che agisce sugli step cruciali per ridurre la pigmentazione della pelle: attivazione dei melanociti, enzimi sintetizzanti la melanina, maturazione e trasporto dei melanosomi. L’ingrediente regola l’espressione dei geni che codificano per le proteine responsabili dell’attivazione dei melanociti, diminuisce la formazione e maturazione dei melanosomi, diminuisce i livelli e l’attività della tirosinasi e inibisce la fagocitosi da parte dei cheratinociti, meccanismo di incorporazione della melanina. Questo attivo fornisce un effetto schiarente, aumentando L* e ITA⁰ e migliorando l’uniformità riducendo il contenuto di melanina, la dimensione e il contrasto delle macchie.

Speakers

« Back to previous page