Menu

La valutazione sensoriale come strumento di ottimizzazione dei prodotti cosmetici

10:00 - 00:00
2017/11/29

Le scienze sensoriali mettono a disposizioni approcci e metodologie di ricerca che, seppur sviluppate prevalentemente nell’ambito food, sono ampiamente applicabili alla gran parte dei prodotti di largo consumo che coinvolgono e stimolano i sensi umani.

Lo sviluppo e la messa a punto di prodotti cosmetici e del personal care può essere utilmente supportata da studi e applicazioni che prevedono la valutazione sensoriale da parte sia di soggetti addestrati sia del consumatore.

Verranno sinteticamente indicati alcuni ambiti applicativi dei metodi sensoriali e, soprattutto, si porrà l’accento sull’utilità degli approcci integrati di ricerca sensoriale, nell’ambito dei quali i giudizi dei consumatori assumo particolare rilevanza.

In particolare, verrà proposto un metodo innovativo per la classificazione degli attributi sensoriali di un prodotto secondo tre categorie: must have attributes, actractive attributes, performance attributes. Un approccio originale e innovativo che consente di fornire indicazioni di particolare efficacia per “guidare” ottimizzazione della formulazione del prodotto.

Speakers

« Back to previous page