Menu

Approccio sistematico per la valutazione delle interazioni cosmetico-packaging

10:10 - 10:35
2015/11/24

Il nuovo regolamento cosmetico 1223/2009 stabilisce chiaramente che è necessaria una valutazione delle possibili interazioni tra packaging e prodotto contenuto al fine di garantire la sicurezza del consumatore finale. Purtroppo, a tutt’oggi, non esistono linee guida a riguardo.

Pertanto risulta fondamentale la collaborazione tra le aziende di packaging e quelle di prodotto finito, nonché la formazione di personale esperto nella valutazione della sicurezza del packaging.

Viene di seguito proposto un approccio sistematico per gestire le informazioni ottenibili dai fornitori e per definire i protocolli interni di studio.

Partendo dai diversi tipi di polimero che costituiscono il materiale di confezionamento, bisogna “in primis” identificare le componenti principali che influenzano le proprietà intrinseche del materiale stesso durante la lavorazione e che possono influire negativamente sulla qualità e sulla sicurezza del prodotto finito, quali caratteristiche meccaniche, di permeabilità, ingiallimento, extractables.

In seguito è necessario valutare le variabili relative al prodotto contenuto, alla destinazione d’uso, al prevedibile utilizzo e alla conservazione dello stesso.

Infine verranno descritte le criticità di alcune combinazioni packaging-contenuto, quali solari e prodotti per bambini, e di come gestire la sicurezza finale del prodotto utilizzando protocolli scientifici e in conformità con la normativa vigente.

Speakers

« Back to previous page